Osteopatia Fasciale

Osteopatia Fasciale

L’Osteopatia Fasciale considera la fascia nella suo globalità.

ll sistema fasciale è il mezzo di collegamento delle diverse parti del corpo, fungendo da unione e garantendo il funzionamento integrato di tutti gli apparati e organi.

Fanno parte della fascia i legamenti, le ossa, le cartilagini, le aponeurosi, le membrane, i muscoli, i vasi sanguigni ecc.

L’Osteopatia Fasciale interviene sul tessuto fasciale, partendo da un articolazione o un apparato in disfunzione per riorganizzare tutto il corpo senza interruzione, dalla testa ai piedi, dall’interno all’esterno e viceversa.

Osteopatia Fasciale

Le tecniche di Osteopatia Fasciale richiedono una conoscenza anatomica e funzionale minuziosa,  hanno lo scopo di correggere il movimento fasciale di trazione e successivo rilasciamento sufficiente a indurre il riequilibrio muscolare, articolare, neurologico e circolatorio.

L’Osteopatia Fasciale è indicata nel trattamento di:

-Lombalgia

-Cervicalgia

-Traumi articolari e distorsioni

-Lesioni muscolari

-Colpo di frusta

-Sindrome del tunnel carpale

-Squilibri posturali

-Epicondilite

-Emicrania e cefalea

-Disturbi della masticazione

Osteopatia Fasciale